Il nuovo hub geopolitico nel conflitto russo-ucraino: il Mare d’Azov

La crisi fra Russia e Ucraina non accenna a diminuire. Nuovi scenari e nuovi interessi geopolitici sembrano oggi infiammare il focolaio mai sopito di una crisi che violenta bussa alle porte d’Europa. Il Mare d’Azov il nuovo ago della bilancia.

Annunci

La proiezione cinese nell’Oceano Indiano come vettore d’instabilità geopolitica della regione

La Cina sta espandendo le sue operazioni militari per soddisfare e proteggere i suoi interessi all'estero. L’economia cinese è fortemente dipendente dalle rotte commerciali che attraversano l’Oceano Indiano, che funge da crocevia indispensabile, in particolare per gli approvvigionamenti energetici.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑